ttg2019


Tour multi-nazione

Tour Vietnam e Laos 21 giorni 20 notti

Sapa terrace ricefield

Tour Vietnam e LAOS

Tour per la visita del Vietnam e del Laos due autentiche perle dell'Indocina caratterizzati da panorami mozzafiato, natura, tribù etniche, templi secolari e città modernissime.

Questo tour unisce alle visite più importanti di questi due Paesi, anche visite a villaggi e realtà meno turistiche, si potranno così scoprire usanze e costumi tradizionali delle varie etnie, dal profondo sud del Vietnam nel Delta del Mekong fino all'estremo nord a Sapa, per poi arrivare nel Laos visitando in tutto ben 5 Siti Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.

GIORNO 1: ARRIVO - SAIGON

Arrivo all’aeroporto Tan Son Nhat di Saigon con vostro volo. Incontro con il nostro autista incaricato e trasferimento in hotel.
Resto della giornata libero a disposizione.
Ricordiamo che le camere in hotel saranno a vostra disposizione a partire dalle ore 14:00, early check-in con camera a disposizione al momento dell’arrivo, su richiesta con supplemento.
Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel a Saigon.

GIORNO 2: SAIGON – BEN TRE – LONG XUYEN

Colazione in hotel e partenza con la nostra guida locale per la cittadina di Ben Tre, conosciuta anche come la capitale della lavorazione e trasformazione della noce di cocco in Vietnam.
Il tragitto durerà circa due ore e mezza, all’arrivo si prosegue con una visita in barca attraverso canali rurali che caratterizzano questa zona del Vietnam del sud.
Visita di un laboratorio a conduzione famigliare che produce caramelle di cocco e visita di una fornace che realizza ancora mattoni secondo il metodo tradizionale.
Si prosegue poi con una visita in bicicletta per scoprire scorci della campagna vietnamita più autentica e non ancora battuta dal turismo di massa.
Pranzo in ristorante locale con prodotti tipici e nel pomeriggio breve escursione in barca a remi attraverso un percorso secondario caratterizzato da lussureggiante vegetazione e suggestivi scorci tipici del Vietnam.
Al termine delle visite proseguimento via terra verso Long Xuyen, una cittadina posta sul fiume Bassac che ha origine a Phnom Penh in Cambogia e fa parte del complesso sistema idrico del Delta del Mekong.
Cena libera e pernottamento a Long Xuyen.

GIORNO 3: LONG XUYEN – SAIGON

Colazione in hotel. A bordo di una piccola imbarcazione locale si procede con la visita del mercato galleggiante Long Xuyen autentico ed emozionante, con tanti sampan carichi di riso e frutta che si riuniscono per vendere la loro merce.
Una splendida opportunità per fare conoscenza con la popolazione locale che ci porterà alla scoperta della loro vita e ci farà approcciare alle tante ed animate attività locali e tradizionali. Dopo il mercato visita dell’isola della Tigre e sosta per un pranzo tipico presso una abitazione locale.
Nel pomeriggio partenza in auto per il rientro a Saigon.
Arrivo e sistemazione in hotel.
Cena libera, pernottamento in hotel a Saigon.

GIORNO 4: SAIGON – HUE

Colazione in hotel e visita del War Remnants Museum, o Museo della Guerra, concepito come una denuncia dell'aggressione americana al Vietnam, presenta foto molto crude ed una raccolta di armi comprendente anche carri armati ed aerei da combattimento esposti nel giardino.
Si prosegue con la visita della Basilica di Notre-Dame di Saigon [al momento chiusa per lavori di ristrutturazione che dovrebbero terminare a fine 2019, durante questo periodo visita solo dall’esterno] e del Palazzo delle Poste Centrali, due begli esempi di art déco risalenti al periodo coloniale francese.
Al termine delle visite trasferimento in aeroporto per il volo domestico verso Hué, antica capitale imperiale del Vietnam.
Arrivo a Hué e trasferimento in hotel.
Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel a Hué.

GIORNO 5: HUE – VISITA DELLA CITTA’ – DA NANG - HOI AN

Colazione in hotel e visita della Città Imperiale, sito UNESCO dal 1993, che include anche la Purple Forbidden City, la Cittadella Purpurea Proibita, costruita sullo stile della Città Proibita di Pechino e antica residenza dell’imperatore.
Si prosegue con l visite della Tomba dell'Imperatore di Minh Mang e della pagoda di Thien Mu, Pagoda of the Celestial Lady, costruita nel 1601.
Al termine delle visite trasferimento in aeroporto per il volo domestico verso Da Nang e, da qui, proseguimento via terra per la cittadina di Hoi An.
Arrivo ad Hoi An. Sistemazione e pernottamento in hotel.
Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel ad Hoi An.

GIORNO 6: HOI AN – VISITA DELLA CITTÀ

Colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita di Hoi An il cui centro storico è sito UNESCO dal 1999, si visitano la pagoda di Chuc Thanh, la più antica pagoda di Hoi An risalente al 1454 ed eretta da un monaco cinese.
Proseguimento per il Ponte Giapponese (il simbolo di Hoi An), il Tempio Cinese, la Casa di Phung Hung e visita al mercato e al porto.
Pranzo libero non incluso e pomeriggio libero a disposizione per visite individuali facoltative.
Cena libera e pernottamento in hotel ad Hoi An.

GIORNO 7: HOI AN – DA NANG – HA NOI

Colazione in hotel e trasferimento in aeroporto a Da Nang per il volo domestico verso Ha Noi.
Arrivo ad Ha Noi e trasferimento in hotel.
Resto della giornata libero a disposizione.
Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel ad Ha Noi.

GIORNO 8: HA NOI – BAIA DI HA LONG

Colazione in hotel e trasferimento verso la famosa Baia di Ha Long, dal 1994 è un patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Arrivo alla Baia ed imbarco su di una caratteristica giunca per poi proseguire con la navigazione attraverso i ripidi faraglioni calcarei che caratterizzano lo splendido panorama della Baia.
Durante la navigazione verranno effettuate alcune soste per visitare piccole spiagge o grotte calcaree.
L’itinerario e le soste potranno variare a seconda della giunca utilizzata e a discrezione del capitano a seconda delle condizioni della marea o del meteo.
Pranzo e cena a bordo della giunca, pernottamento a bordo in cabine private.

GIORNO 9: HA LONG – TAM COC

Colazione a bordo della giunca e visite locali a bordo di caratteristici sampan. Rientro a bordo e proseguimento della navigazione verso la terraferma.
Una vola sbarcati si prosegue via terra verso Tam Coc, località chiamata anche “la Baia di Ha Long terrestre” perché con i suoi paesaggi mozzafiato con ripide montagne calcaree dai pendii quasi verticali è la naturale continuazione sulla terraferma delle formazioni calcaree e dei paesaggi della Baia.
Arrivo a Tam Coc e sistemazione in hotel.
Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel a Tam Coc.

GIORNO 10: TAM COC - XUAN LA – HA NOI

Colazione e visita dei templi dei Re Dinh e Le risalenti al X Secolo.
Escursione in barca per la visita delle Grotte di Tam Coc e della Pagoda Bich Dong.
Al termine delle visite rientro via terra verso Ha Noi con sosta al villaggio artigianale di Xuan La famoso per la creazione di un tradizionale giocattolo per i bambini che si chiama to he realizzato con pasta di riso. Avrete l'occasione di provare a farne uno anche voi degustando un tè offerto dal padrone di casa. L'attività dura circa un'ora al termine della quale si prosegue per Ha Noi.
Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel ad Ha Noi.

GIORNO 11: HA NOI – MUONG LO

In mattinata partenza verso Muong Lo, dove avremo la possibilità d’incontrare lungo la strada le tribù H’mong, Thai e Dao nei loro rispettivi villaggi locali. Il panorama lungo il tragitto è mozzafiato con i suoi terrazzamenti di risaie ed i tipici idro-allevamenti, le zattere di bambù e le case tradizionali in legno.
Sulla strada, sosta a Ba Khe per visitare una piantagione di tè.
Pranzo molto semplice in un ristorante locale della zona e proseguimento per la “capitale” della etnia Thai con le risaie, gli orti, ed i villaggi che sorgono ai piedi delle montagne. Una breve passeggiata vi farà scoprire, in un primo approccio, la cultura e la vita quotidiana degli abitanti del villaggio.Cena e pernottamento nella tipica abitazione di una famiglia locale.

GIORNO 12: MUONG LO – MU CANG CHAI

Muong Lo è considerata il secondo più grande granaio di riso del nord-ovest del Vietnam nonché la capitale dell’etnia Thai. Qui da oltre 700 anni, i Thai coltivano il riso e costruiscono le loro case tradizionali di legno e bambù.
Dopo la colazione partenza in macchina, la strada si snoda sulla catena montana di Hoang Lien Son, la più alta dell’Indocina. Arrivo a Tu Le per il trekking. Attraverseremo terrazze di riso raggiungendo i villaggi dei Thai e dei H’Mong. Incontreremo la gente in abiti tradizionali che ci accoglieranno calorosamente. Dopo il pranzo a Tu Le, continuiamo lungo il passo della montagna Khau Pha, visitando il villaggio di La Pan Tan (trekking leggero di un’ora e mezza circa). Dopo aver attraversato il valico, posto a 1.550 m.s.l.m, raggiungeremo la regione di Mu Cang Chai (930 m.s.l.m) la capitale delle risaie del Vietnam. Il paesaggio è unico al mondo con le valli coltivate e le montagne con i terrazzamenti i riso.
Arrivo e pernottamento in una casa degli abitanti locali.

GIORNO 13: MU CANG CHAI - SA PA

Dopo due ore circa di trasferimento sosta per scattare foto e godere dell’aria montana fresca e frizzante. Dal punto di sosta si potrà ammirare il monte Fansipan che, con i suoi 3.147 metri, è il più alto di tutta l’Indocina.
Arrivo a Sapa in tarda mattina. Situata a 1.650 m., Sapa fu il luogo di villeggiatura dei francesi durante il periodo coloniale, non è solamente un luogo ideale per rilassarsi grazie al suo clima moderato ed ai bellissimi paesaggi di montagna, ma è un importante luogo di residenza delle tribu montagnarde che si istallarono principalmente ai piedi del monte Fansipan. Passeggiata fino al villaggio di Sin Chai e poi rientro in città.
Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel a Sapa.

GIORNO 14: SAPA – BAC HA – HA NOI

Dopo la prima colazione, partenza per Bac Ha e possibilità di vedere il famoso mercato domenicale se questa giornata di tour coinciderà con una domenica.
La giornata prosegue con il lungo trasferimento via terra verso Ha Noi con soste durante il tragitto per un po’ di relax e di ristoro.
Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel ad Ha Noi.

GIORNO 15: HA NOI – LUANG PRABANG

Colazione in hotel e visite della città di Ha Noi con inclusi: il Tempio della Letteratura, costruito nel 1070 e considerato la prima università del Vietnam; si prosegue poi con la visita del centro storico noto anche come il Quartiere delle 36 Corporazioni. Si tratta del dedalo di vicoli dove ognuno è specializzato in un mestiere o arte. Il modo migliore per scoprire questo labirinto pieno di energia e di vita è a piedi. L’itinerario è ideato per esplorare tutti gli aspetti della vita locale e vi porterà a contatto degli abitanti di Ha Noi con una visione originale e unica. Il tour si conclude con una passeggiata intorno al Lago Hoan Kiem, detto anche Lago della Spada Restituita, con visita del Tempio di Ngoc Son.
Alla fine trasferimento in aeroporto per il volo verso Luang Prabang.
Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel a Luang Prabang.

GIORNO 16: LUANG PRABANG – GROTTE DI PAK OU

Colazione in hotel e passeggiata per il centro storico di Luang Prabang che è anche sito UNESCO dal 1995, si visita il Museo Nazionale, un tempo residenza degli ultimi re del Regno di Luang Prabang, visita del Wat Xiengthong, il tempio più importante della città con il suo particolare tetto che è un esempio della classica architettura laotiana.
Si prosegue con la visite del bellissimo Wat Mai e dello stupa del Wat Visoun. Sosta presso il centro Arts and Ethnology Centre per apprendere meglio quali minoranze etniche vivono in Laos e quali sono il loro costumi e tradizioni. Pranzo in ristorante locale e nel pomeriggio escursione in barca sul fiume Mekong in direzione delle Grotte di Pak Ou, ovvero due grotte comunicanti tra loro custodenti migliaia di statuette dorate, di varie forme e dimensioni raffiguranti il Buddha, lasciate qui dai fedeli in pellegrinaggio nei vari secoli. Lungo la strada del ritorno sosta presso il villaggio di Ban Muangkeo, famoso per i suoi lavori tessili e per la produzione del whisky di riso detto lao lao.
Cena libera e pernottamento in Luang Prabang.

GIORNO 17: LUANG PRABANG – CASCATE DI KUANG SI

Questa mattina dopo colazione verrete accompagnati in uno splendido campo di elefanti alle porte di Luang Prabang. Qui incontrerete gli elefanti e riceverete un tour introduttivo del campo dal veterinario che ci lavora avendo modo di apprendere la vita, la storia e molte curiosità’ riguardo gli elefanti. A seguire inizierà l’avventura con un giro in elefante di un’ora attraverso paesaggi diversi, facendovi strada tra la foresta e lungo il fiume Nam Khan. Un breve tragitto in barca vi porterà alle incredibili cascate di Tad Sae (non effettuabile durante la stagione secca). Qui potrete rillassarvi per un po' nelle cascate rinfrescanti. Al campo sarà servito un pranzo a buffet. Dopo pranzo proseguimento per le spettacolari e famose cascate di Khuang Si dove potrete rinfrescarvi con una piacevole nuotata in una delle tante piscine naturali di acqua cristallina, o farvi una passeggiata lungo i sentieri della foresta che circonda le cascate. Nei pressi della cascata è anche possibile visitare il Bear Rescue Centre, una organizzazione che protegge la particolare specie di orso asiatico Ursus thibetanus conosciuta come l'orso dal collare o orso tibetano a rischio di estinzione e sotto costante minaccia dei bracconieri.
Dopo la visita alle cascate rientro a Luang Prabang.
Cena libera e pernottamento in hotel.

GIORNO 18: LUANG PRABANG – PAKSÉ - TADLO

Questa mattina dopo colazione sarete trasferiti all’aeroporto di Luang Prabang per il volo domestico diretto a Paksé. Una volta giunti a destinazione verrete accolti e inizierete subito la vostra avventura nel sud del Laos partendo in direzione Boulevan Plateau, un fresco altopiano affacciato sulla valle del Mekong. Subito dopo visiterete una piantagione di tè e a seguire la cascata di Tad Fan. Sosterete presso una piantagione di caffè, mentre, nelle soste successive, visiterete due villaggi di minoranze etniche, il primo sarà Ban Bong Neua ovvero un villaggio Alak mentre il secondo sarà Ban Kokphung un villaggio della etnia Katu. Nel pomeriggio si raggiungerà a Tad Lo dove vi attende un’altra meravigliosa cascata, potrete trascorrere il resto della giornata in totale relax o fare un bagno in una delle sue piscine naturali.
Pranzo e cena liberi, pernottamento a Tadlo.

GIORNO 19: TADLO – VAT PHOU – DON KHONG

Questa mattina dopo colazione visiterete la maestosa cascata di Paxuam, a seguire salirete in auto e verrete trasferiti via Pakse al bellissimo tempio pre-Angkor di Vat Phu, considerato uno dei piú bei templi del Sud-est Asiatico e sito UNESCO dal 2001.
Pranzo in ristorante locale e nel pomeriggio proseguimento per la zona del Laos conosciuta come Si Phan Don o delle Quattromila Isole.
Arrivo a Khong Island, Don Khong, nel pomeriggio e sistemazione in hotel.
Cena libera e pernottamento a Khong Island.

GIORNO 20: DON KHONG – DON KONE - CHAMPASAK

Questa mattina dopo colazione salirete a bordo di una barca tradizionale che vi porterà alla scoperta delle Quattromila Isole. Il primo stop sarà presso Kone Island, Don Kone, dove, una volta arrivati, esplorerete l’isola, avrete occasione di ammirare diverse case coloniali, la prima stazione ferroviaria laotiana con la sue locomotive e a seguire raggiungerete la bellissima cascata di Liphi, conosciuta anche come Tat Somphamit, che forma una linea di frontiera naturale tra il Laos e la Cambogia. Da qui prenderete una piccola imbarcazione per poter osservare da vicino (se fortunati!) alcuni rari esemplari di delfini di acqua dolce, i delfini dell’Irrawaddi, Orcaella brevirostris. Da Kone Island riprenderete la barca che vi porterà sulla terra ferma per poi raggiungere via terra le famose cascate di Khone Phapeng ovvero le piú grandi cascate del Sud-est Asiatico, conosciute anche come “Niagara d’Oriente”.
Appena finita questa visita ritornerete via terra a Ban Muang dove a bordo di un traghetto raggiungerete Champasak.
Pernottamento a Champasak.

GIORNO 21: CHAMPASAK – PAKSÉ – PARTENZA

In base all’orario del vostro volo di partenza sarete accompagnati all’aeroporto di Paksé.
Fine dei servizi.

Include:

  • tour del Vietnam e della Cambogia come da programma pubblicato;
  • date di partenza su richiesta;
  • trasferimenti e visite con mezzo privato più autista e aria condizionata;
  • tour con guida in inglese (guida in italiano con supplemento);
  • pernottamento in hotel nelle località menzionate dal programma;
  • pasti come da indicazione giornaliera nel programma;
  • tasse di ingresso ai luoghi di visita menzionati nel programma;
  • pass di ingresso all'area archeologica di Angkor;
  • volo domestico HAN-HUI;
  • volo domestico DAD-SGN;
  • tasse aeroportuali domestiche;
  • escursioni in battello come da programma;
  • battello Chau Doc-Phnom Penh;
  • salviette rinfrescanti ed acqua minerale sul bus durante le visite e gli spostamenti.

Non include:

  • voli internazionali;
  • visto di ingresso in Vietnam*;
  • tasse internazionali in uscita dal Vietnam;
  • visto di ingresso in Cambogia (30 dollari a persona);
  • tasse internazionali in uscita dalla Cambogia;
  • altri pasti non menzionati;
  • bevande;
  • assicurazione;
  • spese personali;
  • mance e facchinaggi;
  • tutto quello non menzionato nel paragrafo "Include".
*Gratuito per i cittadini italiani, per soggiorni fino ad un massimo di 15 giorni, fino al 30 giugno 2021.
Pin It

Richiedi Informazioni sui nostri tour

Se vuoi maggiori informazioni sui nostri tour, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Categoria di hotel desiderata